Calcola il tuo indice di Massa Corporea

L'indice di massa corporea (abbreviato IMC o BMI, dall'inglese body mass index) è un dato biometrico, espresso come rapporto tra peso e quadrato dell'altezza di un individuo ed è utilizzato come un indicatore dello stato di peso forma.



Operativamente l'indice di massa corporea si calcola come il rapporto tra la massa-peso, espressa in chilogrammi, e il quadrato dell'altezza, espressa in metri.

Esempio

 Altezza 1,70 m; massa 62 kg

 

L'indice di massa corporea consigliato dipende da età e sesso, nonché da fattori genetici, alimentazione, condizioni di vita, condizioni sanitarie e altre.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) e la medicina nutrizionale usano delle tabelle come la seguente per definire termini come "magrezza" fino a "obesità".

Si ritiene che questa indicazione sia un importante indicatore per la mortalità (fattore rischio).
Situazione pesoMinMax
Obesità di III classe (gravissima)≥ 40,00
Obesità di II classe (grave)35,0039,99
Obesità di I classe (moderata)30,034,99
Sovrappeso25,029,99
Regolare18,5024,99
Leggermente sottopeso17,5018,49
Visibilmente sottopeso (anoressia moderata)1617,49
Grave magrezza (inedia)<16
Molto più importante della percentuale di massa grassa è la distribuzione dell'adipe nel corpo

Una serie di studi ha mostrato che il grasso viscerale, misurato dalla circonferenza addominale, determina il maggiore rischio di eventi cardiovascolari acuti. Avere un BMI normale e alta obesità addominale è risultato essere più pericoloso che avere un BMI totale da obesi. 

Il BMI è quindi un indice parziale che dovrebbe essere integrato o che può essere sostituito dal parametro della circonferenza addominale

Dott. Marco Barone
Associazione Farma e Benessere

Incontro Meningite: cosa bisogna sapere

Sabato 28 Gennaio alle ore 17:00 presso il Forum dei Giovani (Ex-Club Universitario Cavese) sito in Viale Crispi (Villa Comunale), l’Associazione “Farma e Benessere” in collaborazione con i giovani del Forum, l’Associazione Antico Borgo, l’Associazione ASME, l’Associazione Pabulum di Avellino, la Cooperativa il FaRo, Lenus Media e molteplici realtà cavesi e campane organizza un incontro informativo sul tema attuale della Meningite.
“L’incontro nasce dalla necessità di informare correttamente i cittadini circa i reali rischi di questa patologia ed evitare pericolosi e molto spesso anche inappropriati allarmismi”


Programma
Ore 17:00     Saluti Istituzionali

Ore 17:10     Introduzione 
Dott. Marco Barone - Presidente Associazione “Farma e Benessere”
Dott.ssa Anna Tortora della Corte - Farmacista Associazione “Farma e Benessere”

Sessione
Meningite: Cosa bisogna Sapere
Ore 17:15 – 18:30
Moderatori:   Dott. R. Giordano, Dott. A. Santoriello, Dott. A. Carleo

Ore 17:15    Dott.ssa Zaira Senatore - Biologa - Analisi Cliniche Minerva

Ore 17:30   Prof. Antonello CrisciProf. Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università di Salerno

Ore 17:45   Dott. Sebastiano Leone - UOC di Malattie Infettive - AORN S.G. Moscati di Avellino

Ore 18:00   Dott. Michele Adinolfi  - Dir. Med. ASL SA - Pediatra Endocrinologo

Ore 18:15   Domande e Discussione

Per Contatti ed Informazioni:
Segreteria Organizzativa ReAme: reame.segreteria@gmail.com - cell. 380.7489458 

Ufficio Stampa
Associazione "Farma e Benessere"